Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Archivio Sonoro

Ti trovi qui:Archivio Sonoro | Archivio Sonoro Campania | Fondo Leydi-Campania

Fondo Leydi-Campania (233)

Questo è il testo di presentazione del Fondo. 

  • Genere Audio
  • Audio

  • Descrizione

    All'inizio della traccia uno scacciapensieri; poi uno dei presenti declama alcuni versi tratti da una canzone napoletana dal titolo 'A festa 'e Vagne (sottotitolo "canzone tipica napoletana, con accompagnamento di nacchere, tamburelli ecc.") composta nel maggio del 1918 dal poeta Aniello Califano (anche autore dei versi della celebre 'O Surdato 'nnammurato del 1915). Della canzone divisa in quattro strofe (ciascuna con un proprio titolo: 'A fede'O miracolo'O castigo e 'A grazia) viene letta solo la prima parte dal titolo, appunto, 'A fede. Una riproduzione della copiella col testo del brano è nel citato volume di G. Dionisio, Il volto della tradizione. Conclusa la declamazione dei versi si uniscono gli altri strumenti col ritmo di ballo sul tamburo. Giovanni Del Sorbo e Raffaele Inserra sono di professione contadini.

  • Durata 01:25
  • Data Domenica, 19 Maggio 1985
  • Luogo Scafati
  • Provincia Salerno
  • Regione Campania
  • Esecutore Giovanni Del Sorbo ('o monaco): scacciapensieri, Raffaele Inserra: tamburo a cornice, Carmine Iervolino (Zì Minuccio): aerofono ad ancia libera, anonimi: voce maschile, tamburo a frizione
  • Autore Serafina Amoruso, Maria Grazia Cavuoto