Archivio Sonoro

Ti trovi qui:Archivio Sonoro | Archivio Sonoro Campania | Fondo Leydi-Campania | G. Lando, Guardia Sanframondi 1984

G. Lando, Guardia Sanframondi 1984 (3)

isòvnxklm

  • Genere Audio
  • Audio

  • Descrizione

    Padre Giuseppe Lando racconta che intorno al 15 agosto hanno luogo i riti settennali che comprendono anche i misteri (rappresentazioni viventi). Questi riti hanno bisogno di otto o quindici giorni di preparazione spirituale. Dal lunedì al venerdì ci sono le processioni rionali (si alternano processioni di penitenza e processioni di comunione): il primo è il Rione Croce, poi il Rione Portella, il Rione Fontanella ed infine il Rione Piazza. Il sabato è riservato invece al clero, alle associazioni laiche e alle confraternite. I battentipartecipano ai misteri e compaiono solo nella parte finale della processione ma sono considerati da padre Giuseppe Lando un "fatto marginale". La domenica tutti i rioni partono dai propri punti di incontro e dopo la celebrazione all'aperto (il santuario non potrebbe contenere tutti i pellegrini) della Santa Messa parte la processione principale di circa 3 Km per tutto il paese. I battenti rappresentano il mistero di San Girolamo, si preparano nella Cappella del Sangue Sparso, aumentano considerevolmente di numero lungo il corso della processione e si percuotono il petto "nel nome di Maria" con una spugna di sughero dove vengono attaccati degli spilli. Finita la procesione strofinano il petto con del vino bianco per pulirlo e disinfettarlo, poi tolgono i costumi e portano la statua della Madonna in processione alternandosi con gli altri fedeli. La registrazione si interrompe per poi riprendere subito in qualche punto. L'intervistatrice e un'altra voce maschile risultano anonimi. Nell'intervista si fa riferimento ad un volume scritto da padre Lando, ci si riferisce probabilmente a Riti e misteri guardiesi, pubblicato a Guardia Sanframondi nel 1982.

    Data: 1984

  • Durata 13:58
  • Luogo Guardia Sanframondi
  • Provincia Benevento
  • Regione Campania
  • Esecutore Giuseppe Lando: voce, anonimi: voce femminile e maschile
  • Autore Giuseppe Lando

  • Genere Audio
  • Audio

  • Descrizione

    Lungo canto polivocale devozionale dedicato alla Madonna del Santuario dell'Assunta di Guardia Sanframondi e qui eseguito a due voci. Il brano è documentato nella sua interezza.

    Data: 1984

  • Durata 11:45
  • Luogo Guardia Sanframondi
  • Provincia Benevento
  • Regione Campania
  • Esecutore Giuseppe Lando: voce maschile, Pasqualina Tessitore: voce femminile
  • Autore Giuseppe Lando

  • Genere Audio
  • Audio

  • Descrizione

    Esecuzione a due voci del canto devozionale tradizionalmente legato ai riti settennali e in particolare al momento dell'apertura della lastra della Madonna nel santuario dell'Assunta.

    Data: 1984

  • Durata 06:01
  • Luogo Guardia Sanframondi
  • Provincia Benevento
  • Regione Campania
  • Esecutore Giuseppe Lando: voce maschile, Pasqualina Tessitore: voce femminile
  • Autore Giuseppe Lando