Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Archivio Sonoro

Ti trovi qui:Archivio Sonoro | Archivio Sonoro Puglia | Fondo Montinaro | Stornelli e contrasti

Stornelli e contrasti (13)

isòvnxklm

  • Genere Audio
  • Audio

  • Descrizione

    Tua madre è ricca e per te un altro ricco vuole, canta un giovane innamorato, però sappi che se lui è ricco di panni io son ricco d'onore.

     

    Data: agosto 1979

  • Durata 09:48
  • Luogo Tuglie
  • Provincia Lecce
  • Regione Puglia
  • Esecutore Anonimo: voce
  • Autore Brizio Montinaro

  • Genere Audio
  • Audio

  • Descrizione

    Come ti posso amare se io ho già un marito? Ti do mia sorella e così mi sei cognato.

    Data: 1978

  • Durata 02:48
  • Luogo Cutrofiano
  • Provincia Lecce
  • Regione Puglia
  • Esecutore Antonio Bandello: voce
  • Autore Brizio Montinaro

  • Genere Audio
  • Audio

  • Descrizione

    Dialogo scherzoso nella forma del contrasto in cui sono rintracciabili antichi elementi che si riferiscono alla spartizione rigenerativa del corpo del genere dei Testamenti carnevaleschi.

     Data: Luglio 1977

  • Durata 02:36
  • Luogo Aradeo
  • Provincia Lecce
  • Regione Puglia
  • Esecutore Luigi Rizzo, Nicola Carrozzo: voce; Antonio Micali, Antonio Greco: voce e tamburello
  • Autore Brizio Montinaro

  • Genere Audio
  • Audio

  • Descrizione

    Bongiornu mare bongiornu marina,
    Ca cce si brutta ‘tte càscia nna coccia

    Questi stornelli sono la somma dei primi quattro versi di un’ottava incompleta e di un'intera ottava satirica.

  • Data Venerdì, 30 Settembre 1977
  • Luogo Melendugno
  • Provincia Lecce
  • Regione Puglia
  • Esecutore Niceta Petrachi detta "La simpatichina": voce, Roberto Licci: chitarra
  • Autore Brizio Montinaro

  • Genere Audio
  • Audio

  • Descrizione

    Di questo documento sono andati perduti tutti i dati che lo riguardano.

    Data: n.d.

  • Durata 03:43
  • Luogo Otranto (?)
  • Provincia Lecce
  • Regione Puglia
  • Esecutore Anonimo: voce
  • Autore Brizio Montinaro

  • Genere Audio
  • Audio

  • Descrizione

    Ca cce  si brutta ‘tte càscia nna coccia
    Bongiornu mare  bongiornu marina                               

    In questa sequenza sono riportati in ordine inverso le stesse ottave presenti nel documento 04.

    Data: agosto 1977

  • Durata 03:23
  • Luogo Melendugno
  • Provincia Lecce
  • Regione Puglia
  • Esecutore Niceta Petrachi detta "La simpatichina": voce, Roberto Licci: chitarra
  • Autore Brizio Montinaro

  • Genere Audio
  • Audio

  • Descrizione

    Data: febbraio 1977

  • Durata 02:15
  • Luogo Calimera
  • Provincia Lecce
  • Regione Puglia
  • Esecutore Lucia De Pascalis: voce
  • Autore Brizio Montinaro

  • Genere Audio
  • Audio

  • Descrizione

    Canto molto diffuso. Esistono numerose varianti: di Napoli e di Spinoso in Basilicata edite da Corsetti-Imbriani, una di Roma edita dal Kapisch, una di Terni edita dal Muller, una variante marchigiana pubblicata da Marcoaldi, altre toscane edite dal Tigri e moltissime varianti salentine. Insomma un canto di successo diremmo oggi.

    Data: agosto 1979

  • Durata 04:27
  • Luogo Tuglie
  • Provincia Lecce
  • Regione Puglia
  • Esecutore Anonimi: voce
  • Autore Brizio Montinaro

  • Genere Audio
  • Audio

  • Descrizione

    Il canto di questi stornelli è cominciato con tranquillità ma cantando cantando sono cominciati a fioccare stornelli tanto duri da mettere a rischio il rapporto tra i due cantori. Si percepisce ad un certo punto un forte imbarazzo.

    Data: febbraio 1974

  • Durata 05:13
  • Luogo Calimera
  • Provincia Lecce
  • Regione Puglia
  • Esecutore Gino Roma, Lucia Gabrieli: voce; Cosimino Surdo: voce e armonica a bocca
  • Autore Brizio Montinaro

  • Genere Audio
  • Audio

  • Descrizione

    Canto giocoso, paradossale, in cui trionfa l'esagerazione. Vorrei sposarmi, dice un giovane contadino, e per questo me ne andrò ad Avetrana dove voglio trovare una giovinetta della mia età. Una volta giunto ho trovato una di cinquecento anni. Un giorno questa ha avuto male ad un dente. Ci sono voluti cinquanta spaccapietre per lavorarci e quando siamo giunti alla fine della settimana non avevano scoperto neanche una radice del dente. Un giorno sono andato ad una fiera ed ho comprato dieci metri di stoffa per lei. Pensavo così di averla vestita ma la stoffa non è bastata neanche per farle un calzino…

    Data: dicembre 1974

  • Durata 02:31
  • Luogo Calimera
  • Provincia Lecce
  • Regione Puglia
  • Esecutore Cosimino Surdo, Liborio Stella: voce
  • Autore Brizio Montinaro

  • Genere Audio
  • Audio

  • Descrizione

    Amore mio, non dar retta alle cattive lingue. Sei una rosa fiorita e per te darei tutta la vita…

     

    Data: gennaio 1978

  • Durata 01:18
  • Luogo Otranto
  • Provincia Lecce
  • Regione Puglia
  • Esecutore Francesca Morriero detta "Chicchina": voce
  • Autore Brizio Montinaro

  • Genere Audio
  • Audio

  • Descrizione

    Se vuoi cogliere una rosa coglila quando è profumata perché se aspetti ventiquattro ore la rosa perde il profumo e i petali.

    Data: gennaio 1978

  • Durata 01:35
  • Luogo Otranto
  • Provincia Lecce
  • Regione Puglia
  • Esecutore Francesca Morriero detta "Chicchina": voce
  • Autore Brizio Montinaro

  • Genere Audio
  • Audio

  • Descrizione

    Data: luglio 1977

  • Durata 02:50
  • Luogo Aradeo
  • Provincia Lecce
  • Regione Puglia
  • Esecutore Luigi Rizzo, Antonio Micali: voce; Nicola Carrozzo, Antonio Greco: tamburello
  • Autore Brizio Montinaro