Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Archivio Sonoro

Archivio Sonoro della Campania

Ti trovi qui:Archivio Sonoro | Archivio Sonoro Campania | Fondo Paolo Apolito | Sala Consilina 1980

Sala Consilina 1980 (11)

Festa di San Michele e altre tradizioni

Interviste realizzate prima e durante i giorni della festa di San Michele Arcangelo, santo patrono di Sala Consilina. I festeggiamenti iniziano la sera del 28 settembre quando si porta in processione una barca con l'Arcangelo, preceduta da ragazzi e suonatori che inneggiano al santo e trasportano lu giardinu ri San Micheli, una sorta di trofeo carico di uva e primizie agricole. Il percorso attraversa il paese e si ferma davanti alle ventidue/ventitre immagini del santo che si incontrano durante il tragitto, per invocare San Michele con formule religiose e canti. La festa ha un carattere decisamente popolare e contadino, nel senso che scarsa rilevanza e partecipazione hanno le cariche religiose, forse per i molteplici riferimenti e rimandi pagani presenti nella manifestazione. La serata termina davanti al santuario dove i fedeli si fermeranno a passare la notte tra preghiere e canti invocativi. La mattina del 29 la statua è riportata in paese dove viene agghindata di ex voto e vessilli; alla processione per le vie cittadine partecipano anche le cariche religiose. Il corteo si ferma davanti ad altri giardini di San Michele,impalcature allestite nella piazza adiacente alla chiesa di Sant’Eustachio, che contengono edera, fiori, ortaggi e grappoli d'uva offerti al santo e ai fedeli in processione. Qui si svolge inoltre il volo dell'Angelo: un bambino dentro una carrucola, legata ad una fune tra due balconi dello spiazzo, vola per tre volte recitando formule e invocazioni per il santo. In passato il rituale comprendeva anche altri momenti tra i quali l'incendio del Vecchio e della Vecchia, due pupattole caricate con fuochi pirotecnici (traccia 06). Le prime interviste presenti nella raccolta contengono le testimonianze di alcune donne che parlano della festa dell'Arcangelo e di altre feste e pellegrinaggi per le Madonne celebrate nell'area (le informatrici non sono di Sala Consilina ma probabilmente di qualche frazione o paese limitrofo). Nelle altre rilevazioni è documentata la festa a Sala, con informazioni sui i rituali, sacri e laici, le usanze e i piati tipici, le formule e le invocazioni recitate per il santo patrono. 

  • Genere Audio

  • Genere Audio
  • Audio

  • Descrizione

    Le informatrici parlano della partecipazione alla festa di San Michele e dei momenti salienti che la scandiscono; indicano la provenienza dei pellegrini, riferiscono su altre feste che si svolgono in paese. Nella seconda parte dell'intervista ricordano i bombardamenti durante la guerra, la distruzione del paese e la leggenda dell'apparizione di una donna vestita di nero.

  • Durata 04:36
  • Data Domenica, 28 Settembre 1980
  • Luogo Sala Consilina
  • Provincia Salerno
  • Regione Campania
  • Esecutore Anonime: voci
  • Autore Paolo Apolito

  • Genere Audio
  • Audio

  • Descrizione

    Le informatrici parlano della festa per la Madonna del latte, rituale che si svolgeva in passato, e ormai scomparso, nel corso del quale si regalava il latte nel giorno dell'Assunta (15 agosto), latte poi utilizzato per fare un particolare tipo di pasta.

  • Durata 02:34
  • Data Domenica, 28 Settembre 1980
  • Luogo Sala Consilina
  • Provincia Salerno
  • Regione Campania
  • Esecutore Anonime: voci
  • Autore Paolo Apolito

  • Genere Audio
  • Audio

  • Descrizione

    Le informatrici spiegano la preparazione di alcune pietanze e piatti tipici dei giorni festivi.

  • Durata 03:47
  • Data Domenica, 28 Settembre 1980
  • Luogo Sala Consilina
  • Provincia Salerno
  • Regione Campania
  • Esecutore Anonime: voci
  • Autore Paolo Apolito

  • Genere Audio
  • Audio

  • Descrizione

    Le informatrici riferiscono su alcuni pellegrinaggi che si svolgono nell'area, sui percorsi che si percorrevano a piedi, sulle differenze nell'organizzazione degli stessi rispetto al passato.

  • Durata 03:49
  • Data Domenica, 28 Settembre 1980
  • Luogo Sala Consilina
  • Provincia Salerno
  • Regione Campania
  • Esecutore Anonime: voci
  • Autore Paolo Apolito

  • Genere Audio
  • Audio

  • Descrizione

    Le informatrici parlano di alcune feste e tradizioni nell'area del Vallo di Diano, riferendo anche sulla festa di San Michele a Sala Consilina e su alcune usanze e tradizioni ad essa legate. La registrazione è interrotta.

  • Durata 01:50
  • Data Domenica, 28 Settembre 1980
  • Luogo Sala Consilina
  • Provincia Salerno
  • Regione Campania
  • Esecutore Anonime: voci
  • Autore Paolo Apolito

  • Genere Audio
  • Audio

  • Descrizione

    L'informatore spiega la funzione e l'uso delle cantate, una ventina di soste con esecuzioni musicali per le vie del paese ad ogni immagine di san Michele che si incontra; poi parla dell'usanza in passato di creare due pupattolerappresentanti due vecchi che venivano incendiate con fuochi pirotecnici.

  • Durata 04:14
  • Data Domenica, 28 Settembre 1980
  • Luogo Sala Consilina
  • Provincia Salerno
  • Regione Campania
  • Esecutore Anonime: voci
  • Autore Paolo Apolito

  • Genere Audio
  • Audio

  • Descrizione

    Gli informatori parlano di alcuni usi e tradizioni del luogo con riferimento soprattutto a ricette culinarie e piatti tipici dei periodi festivi e del carnevale.

  • Durata 03:06
  • Data Domenica, 28 Settembre 1980
  • Luogo Sala Consilina
  • Provincia Salerno
  • Regione Campania
  • Esecutore Anonimi: voci
  • Autore Paolo Apolito

  • Genere Audio
  • Audio

  • Descrizione

    Recitazione di alcuni versi per San Michele da parte di un gruppo di bambini. Gli ultimi minuti contengono frammenti di dialoghi interrotti.

  • Durata 07:00
  • Data Domenica, 28 Settembre 1980
  • Luogo Sala Consilina
  • Provincia Salerno
  • Regione Campania
  • Esecutore Anonimi: voce
  • Autore Paolo Apolito

  • Genere Audio
  • Audio

  • Descrizione

    L'informatore accenna alcuni versi che vengono recitati il giorno della festa di San Michele al cospetto del santo; poi descrive gli addobbi che si espongono nelle strade.

  • Durata 01:54
  • Data Domenica, 28 Settembre 1980
  • Luogo Sala Consilina
  • Provincia Salerno
  • Regione Campania
  • Esecutore Anonimo: voce
  • Autore Paolo Apolito

  • Genere Audio
  • Audio

  • Descrizione

    Paesaggio sonoro della festa di San Michele, si distinguono le urla di alcuni devoti e in sottofondo il passaggio di una banda. La registrazione è interrotta.

  • Durata 00:40
  • Data Lunedì, 29 Settembre 1980
  • Luogo Sala Consilina
  • Provincia Salerno
  • Regione Campania
  • Esecutore Anonimi: voci, banda musicale
  • Autore Paolo Apolito