Archivio Sonoro

Caterina e Iole Agostini

Caterina e Iole Agostini (25)

Ottava rima, canti narrativi e un repertorio vario di forme tradizionali, raccolto tra il 1970 e il 1977.

 

Iole Agostini

Caterina e Iole Agostini sono rispettivamente la nonna e la madre di Dario Toccaceli.

Le registrazioni sono state effettuate nel comune di Cagli (PU) – nella frazione di Acquaviva di Cagli  e a Roma. Il repertorio delle Agostini si compone principalmente di canti narrativi e storie in ottava rima. Tra i canti narrativi si alternano canti della tradizione classica, con brani diffusi su tutto il territorio nazionale, a canti su aria di cantastorie che nell’uso regionale vengono denominati fatti. Tra le storie in ottava rima si apprezza la presenza di un’esecuzione completa della Pia de Tolomei. Canzoni per l’infanzia, ninne nanne, filastrocche e stornelli sull’aria romana completano la raccolta.