Archivio Sonoro

Archivio Sonoro della Basilicata

La Settimana Santa (13)

L'intensità dei momenti musicali nelle forme devozionali lucane. 

La ricerca sulla Settimana Santa in Basilicata ha preso in considerazione alcuni degli eventi più significativi della regione, concentrati soprattutto nei giorni del Giovedì e del Venerdì Santo; sono momenti dove avvengono importanti performance musicali, tra le quali spiccano le esecuzioni dei canti devozionali sulla passione di Cristo, accompagnati da intense azioni rituali che rievocano i momenti della Passione, in conformità con la descrizione evangelica o con credenze popolari stratificatesi nella tradizione. 
Innanzitutto l’evento di Barile, il più celebre tra quelli che hanno luogo dell’area del Vulture, ripreso in due diverse fasi; l’imponente processione del Venerdì Santo, con figuranti in costume per le vie del paese che rievocano i momenti della Passione, e con la caratteristica presenza della zingara che indossa l’oro degli abitanti del paese; e la processione dell’Addolorata, la sera del Giovedì Santo, aperta da squilli di corno, con la partecipazione delle sole donne.
Vi sono poi tre processione devozionali notturne del Venerdì Santo provenienti da paesi posti agli estremi della regione, ognuna con delle proprie peculiarità. Quella di S. Chirico Nuovo vede la massiccia partecipazione popolare e l’esecuzione dei tipici canti devozionali: quella di Rapone è animata dalla confraternita del SS. Rosario, una delle più antiche e musicalmente più attive nell’area lucana; quella di San Paolo Albanese presenta la convivenza della tradizione liturgica bizantina con i canti tradizionali arbëresh e i canti devozionali italiani. A queste si aggiunge la processione di Sant' Arcangelo, che ha luogo il venerdì mattina, dove si ripropone la classica raffigurazione della Madonna trasportata dalle donne e del Cristo morto trasportato dagli uomini, e l’esecuzione del canto dialettale che rievoca in dettaglio i momenti della Passione di Cristo. Infine, le riprese relative a Pisticci riguardano la fase preparatoria dei sepolcri, decorati con fiori e grano bianco.
Le processioni del Venerdì Santo di Sant'Arcangelo, Barile e San Chirico sono state riprese nel corso di una stessa giornata, il Venerdì Santo del 2003, in occasione di un intenso giro di rilevamenti effettuato con Stefano Vaja e Gianpiero Nitti (la prima processione si svolge al mattino, la seconda nel pomeriggio e la terza ha luogo la sera). La documentazione su Rapone e sul Giovedì Santo di Barile proviene invece da una ricerca effettuata con Maria Carmela Stella nel 2004 sui riti della Settimana Santa nella parte settentrionale della regione. La processione di San Paolo Albanese appartiene a rilevamenti più recenti, compiuti nel’ambito delle attività del LEAV, relativi ai riti pasquali nei paesi arbëresh, che hanno interessato anche i centri della Calabria e portato alla realizzazione del breve documentario Five Centuries of Manzoni. The Holy Week in the Arbëresh Village of S. Benedetto Ullano (2011).

  • Genere Audio

  • Genere Filmato
  • Filmato

  • Descrizione

    Processione del pomeriggio del Venerdì Santo, aperta dagli squilli del corno, con figuranti e penitenti che rievocano i momenti della passione di Cristo, e la caratteristica figura della zingara che porta addosso l'oro degli abitanti del paese.

  • Durata 06:02
  • Data Venerdì, 18 Aprile 2003
  • Luogo Barile
  • Provincia Potenza
  • Regione Basilicata
  • Autore Nicola Scaldaferri

  • Genere Filmato
  • Filmato

  • Descrizione

    I figuranti si preparano per la processione nel pomeriggio del Venerdì Santo.

  • Durata 03:22
  • Data Venerdì, 18 Aprile 2003
  • Luogo Barile
  • Provincia Potenza
  • Regione Basilicata
  • Autore Nicola Scaldaferri

  • Genere Filmato
  • Filmato

  • Descrizione

    La processione della statua dell'Addolorata, trasportata dalle donne, si svolge la notte del Giovedì Santo, per le strade del paese, ed è aperta dagli squilli del corno.

  • Durata 02:44
  • Data Giovedì, 08 Aprile 2004
  • Luogo Barile
  • Provincia Potenza
  • Regione Basilicata
  • Autore Nicola Scaldaferri e Maria Carmela Stella

  • Genere Filmato
  • Filmato

  • Descrizione

    Decorazione dei sepolcri con il grano nelle chiese di Pisticci ad apertura dei riti del triduo pasquale.

  • Durata 02:42
  • Data Giovedì, 17 Aprile 2003
  • Luogo Pisticci
  • Provincia Matera
  • Regione Basilicata
  • Autore Nicola Scaldaferri

  • Genere Filmato
  • Filmato

  • Descrizione

    Processione del Venerdì Santo per le vie del paese con la Confraternita del SS. Rosario ed esecuzione di canti devozionali sulla passione di Cristo.

  • Durata 02:58
  • Data Venerdì, 09 Aprile 2004
  • Luogo Rapone
  • Provincia Potenza
  • Regione Basilicata
  • Esecutore Cantori della Confraternita del SS. Rosario e fedeli
  • Autore Nicola Scaldaferri e Maria Carmela Stella

  • Genere Filmato
  • Filmato

  • Descrizione

    Preparativi per la processione della statua dell'Addolorata, trasportata dalle donne, e del Cristo Morto, trasportata dagli uomini, la mattina del Venerdì Santo.

  • Durata 01:13
  • Data Domenica, 13 Aprile 2003
  • Luogo Sant'Arcangelo
  • Provincia Potenza
  • Regione Basilicata
  • Autore Nicola Scaldaferri

  • Genere Filmato
  • Filmato

  • Descrizione

    La processione dell'Addolorata, trasportata dalle sole donne, per le strade del paese, e esecuzione dei canti tradizionali sulla Passione di Cristo.

  • Durata 07:51
  • Data Venerdì, 18 Aprile 2003
  • Luogo Sant'Arcangelo
  • Provincia Potenza
  • Regione Basilicata
  • Esecutore Fedeli non identificati
  • Autore Nicola Scaldaferri

  • Genere Filmato
  • Filmato

  • Descrizione

    Incontro delle statue di Cristo e dell'Addolorata in piazza, e rientro della processione in chiesa, eseguendo i canti tradizionali sulla Passione.

  • Durata 05:09
  • Data Venerdì, 18 Aprile 2003
  • Luogo Sant'Arcangelo
  • Provincia Potenza
  • Regione Basilicata
  • Esecutore Fedeli non identificati
  • Autore Nicola Scaldaferri

  • Genere Filmato
  • Filmato

  • Descrizione

    Processione per le strade del paese con la statua dell'Addolorata e esecuzione dei canti tradizionali sulla Passione di Cristo.

  • Durata 04:27
  • Data Venerdì, 18 Aprile 2003
  • Luogo San Chirico Nuovo
  • Provincia Potenza
  • Regione Basilicata
  • Esecutore Fedeli non identificati
  • Autore Nicola Scaldaferri

  • Genere Filmato
  • Filmato

  • Descrizione

    Al rientro dei fedeli in chiesa dopo la processione adorazione del sepolcro ed esecuzione di canti tradizionali sulla Passione.

  • Durata 04:12
  • Data Venerdì, 18 Aprile 2003
  • Luogo San Chirico Nuovo
  • Provincia Potenza
  • Regione Basilicata
  • Esecutore Fedeli non identificati
  • Autore Nicola Scaldaferri

  • Genere Filmato
  • Filmato

  • Descrizione

    Uscita della processione per le strade del paese ed esecuzione dei canti tradizionali sulla Passione, tra cui Kalimere ju patrunt e mi (Buongiorno a voi, signori miei), eseguito in lingua arbëresh. La processione, prescritta nel rituale liturgico bizantino in uso a S. Paolo, prevede la presenza di vari elementi della chiesa orientale, tra cui l'arazzo bizantino raffigurante la sepoltura, il Kouvouklion, trasportato su una portantina.

  • Durata 08:32
  • Data Venerdì, 21 Marzo 2008
  • Luogo San Paolo Albanese
  • Provincia Potenza
  • Regione Basilicata
  • Esecutore Don Francesco Mele e fedeli non identificati
  • Autore Nicola Scaldaferri

  • Genere Filmato
  • Filmato

  • Descrizione

    Ritorno in chiesa dopo la processione ed esecuzione dei canti tradizionali sulla Passione in italiano, a testimonianza della stratificazione linguistica della comunità. Al rientro in chiesa i fedeli passano sotto il Kouvouklion, a simboleggiare la morte e la risurrezione di ognuno nel segno di Cristo.

  • Durata 06:08
  • Data Venerdì, 21 Marzo 2008
  • Luogo San Paolo Albanese
  • Provincia Potenza
  • Regione Basilicata
  • Esecutore Don Francesco Mele e fedeli non identificati
  • Autore Nicola Scaldaferri