Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Archivio Sonoro

P. Apolito, Bracigliano 1973 (21)

isòvnxklm

  • Genere Audio
  • Audio

  • Descrizione

    Voce al microfono. L'imbonitore invita a comprare abbassando gradualmente i prezzi per convincere all’acquisto il pubblico presente. Con alcune donne pattuisce il prezzo finale di vendita. Finge di rimetterci e invita i presenti a tornarsene a casa visto il prezzo troppo basso a cui è costretto a vendere. Lancia anche maledizioni ai passanti che non si fermano ad ascoltarlo.

  • Durata 02:55
  • Data Venerdì, 20 Aprile 1973
  • Luogo Bracigliano
  • Provincia Salerno
  • Regione Campania
  • Esecutore Anonimo: voce maschile
  • Autore Paolo Apolito

  • Genere Audio
  • Audio

  • Descrizione

    Musica bandistica. La banda accompagna il passaggio dei Misteri nella piazza antistante la chiesa dove è pronto il predicatore sul palchetto predisposto.

  • Durata 01:35
  • Data Venerdì, 20 Aprile 1973
  • Luogo Bracigliano
  • Provincia Salerno
  • Regione Campania
  • Esecutore Bandisti non identificati
  • Autore Paolo Apolito

  • Genere Audio
  • Audio

  • Descrizione

    Funzione dei Misteri. La voce al microfono ricorda che si assiste alla funzione dei Misteri, ovvero la rappresentazione della Passione e Morte di Gesù. Invita i commercianti ambulanti a proseguire nella vendita, ma a non utilizzare più i microfoni per non disturbare la funzione e il discorso del padre predicatore.

  • Durata 01:10
  • Data Venerdì, 20 Aprile 1973
  • Luogo Bracigliano
  • Provincia Salerno
  • Regione Campania
  • Esecutore Anonimo: voce
  • Autore Paolo Apolito

  • Genere Audio
  • Audio

  • Descrizione

    Funzione dei Misteri. Sonoro d’ambiente e musica bandistica in attesa del discorso del padre predicatore.

  • Durata 00:35
  • Data Venerdì, 20 Aprile 1973
  • Luogo Bracigliano
  • Provincia Salerno
  • Regione Campania
  • Esecutore Bandisti non identificati
  • Autore Paolo Apolito

  • Genere Audio
  • Audio

  • Descrizione

    Voce al microfono. Prima tappa durante la processione dei Misteri. Discorso del padre predicatore; con voce teatrale e impostata, con studiata retorica, parla della Passione, della vita e della morte di Gesù Cristo. Il contrasto tra Gesù acclamato con le palme e il Cristo sofferente sulla croce. Significato simbolico della croce; la Roma antica dei Cesari che conquistava il mondo; i gladiatori che combattevano per il divertimento degli imperatori; la croce come pena per i ladri. Dal momento in cui su quella croce è stato crocifisso Gesù, quel simbolo non è più simbolo di pena, ma di redenzione e speranza.

  • Durata 06:15
  • Data Venerdì, 20 Aprile 1973
  • Luogo Bracigliano
  • Provincia Salerno
  • Regione Campania
  • Esecutore Anonimo: voce maschile
  • Autore Paolo Apolito

  • Genere Audio
  • Audio

  • Descrizione

    Voce al microfono. Seconda tappa durante la processione dei Misteri. Discorso del padre predicatore: con voce teatrale e impostata, con studiata retorica, parla dell’"addio", dell’uomo che lascia famiglia e beni per rispondere al richiamo della patria sui campi di battaglia, esperienza assimilata alla partenza dell’emigrato. L’angoscia di una mamma nello scoprire di essere afflitta da un male incurabile, l’Addio è quello di Maria Santissima che vede la sofferenza di suo Figlio, maltrattato e deriso, dopo il tradimento di Giuda. L’incontro doloroso tra la Madre e il Figlio.

  • Durata 05:45
  • Data Venerdì, 20 Aprile 1973
  • Luogo Bracigliano
  • Provincia Salerno
  • Regione Campania
  • Esecutore Anonimo: voce maschile
  • Autore Paolo Apolito

  • Genere Audio
  • Audio

  • Descrizione

    Voce al microfono. Terza tappa durante la processione dei Misteri. Discorso del padre predicatore che con voce teatrale e impostata, con studiata retorica, parla del Giovedì Santo. Il Cenacolo e l’Ultima cena. Il rito della divisione del pane e del vino tra i discepoli. Da quel momento il calice e l’ostia sono la salvezza dei cristiani. Il predicatore sempre più "recitante" esalta il valore e il perpetrarsi nel tempo e nello spazio dell’Eucaristia, come prodigio unico.

  • Durata 05:35
  • Data Venerdì, 20 Aprile 1973
  • Luogo Bracigliano
  • Provincia Salerno
  • Regione Campania
  • Esecutore Anonimo: voce maschile
  • Autore Paolo Apolito

  • Genere Audio
  • Audio

  • Descrizione

    Funzione dei Misteri. Musica bandistica nel contesto del sonoro d’ambiente. Registrazioni diverse con stacchi e riprese, durante lo spostamento della processione dei Misteri.

  • Durata 02:35
  • Data Venerdì, 20 Aprile 1973
  • Luogo Bracigliano
  • Provincia Salerno
  • Regione Campania
  • Esecutore Bandisti non identificati
  • Autore Paolo Apolito

  • Genere Audio
  • Audio

  • Descrizione

    Voce al microfono. Quarta tappa durante la processione dei Misteri. Discorso del padre predicatore che, con voce teatrale e impostata, con studiata retorica, parla di Gesù che si avvia all’orto degli ulivi, il Getsemani. Gesù nella preghiera assume su di sé tutti i peccati dell’umanità; si rivolge al Padre per riuscire a sopportare tanto dolore, la visione della sofferenza atroce a cui era destinato. Il predicatore recita ormai sempre più teatralmente le parti di dialogo. Parallelo con le sofferenze dei fedeli e i momenti in cui non ci si sente in grado di sopportarle; solo la sofferenza rende l’umanità più nobile e preziosa la vita, Cristo ha sofferto prima di noi. C’è un’interruzione nella registrazione e alla ripresa il predicatore invita un venditore ambulante a spegnere il suo microfono per non disturbare, poi prosegue. I soldati vengono a prelevare Gesù per consegnarlo al tribunale. Il bacio di Giuda. Nei secoli si sono susseguiti tanti traditori del Cristo, come Giuda. Traditori sono coloro che corrompono la gioventù, la pornografia.

  • Durata 12:15
  • Data Venerdì, 20 Aprile 1973
  • Luogo Bracigliano
  • Provincia Salerno
  • Regione Campania
  • Esecutore Anonimo: voce maschile
  • Autore Paolo Apolito

  • Genere Audio
  • Audio

  • Descrizione

    Musica bandistica e sonoro d’ambiente della processione dei Misteri durante l’alternarsi dei gruppi lignei dinanzi al palchetto del predicatore.

  • Durata 01:50
  • Data Venerdì, 20 Aprile 1973
  • Luogo Bracigliano
  • Provincia Salerno
  • Regione Campania
  • Esecutore Bandisti non identificati
  • Autore Paolo Apolito

  • Genere Audio
  • Audio

  • Descrizione

    Voce al microfono. Quinta tappa durante la processione dei Misteri. Discorso del padre predicatore che, con voce teatrale e impostata, con studiata retorica, parla del giudizio di Gesù, trascinato in catene dinanzi a Pilato. Parla del processo più iniquo della storia umana. Descrizione delle fasi del processo. L’imbarazzo di Pilato, non convinto delle colpe di Gesù, che gli accusatori dicevano essersi autodefinito "Re". Le grida della folla "crocifiggilo!". Parallelo con le situazioni in cui I cristiani in tanti momenti di peccato e dubbio crocifiggono ripetutamente Gesù, allontanandolo dal proprio cuore e dalla propria anima. Il tentativo di Pilato di salvare Gesù e l’urlo della piazza che lo condanna.

  • Durata 08:14
  • Data Venerdì, 20 Aprile 1973
  • Luogo Bracigliano
  • Provincia Salerno
  • Regione Campania
  • Esecutore Anonimo: voce maschile
  • Autore Paolo Apolito

  • Genere Audio
  • Audio

  • Descrizione

    Voce al microfono. Sesta tappa durante la processione dei Misteri. Discorso del padre predicatore che, con voce teatrale e impostata, con studiata retorica, parla del giudizio di Gesù. Pilato consegna Gesù ai soldati per la flagellazione. I colpi sempre più forti che laceravano la pelle e riaprivano le piaghe. La derisione e la sofferenza. Le sofferenze nascoste ai giorni nostri nel cuore di uomini, donne, giovani.

  • Durata 04:15
  • Data Venerdì, 20 Aprile 1973
  • Luogo Bracigliano
  • Provincia Salerno
  • Regione Campania
  • Esecutore Anonimo: voce maschile
  • Autore Paolo Apolito

  • Genere Audio
  • Audio

  • Descrizione

    Voce al microfono. Settima tappa durante la processione dei Misteri. Discorso del padre predicatore che, con voce teatrale e impostata, con studiata retorica, parla del giudizio di Gesù. Il martirio di Gesù, la corona di spine per chi si era proclamato Re, il mantello rosso del re pazzo, lo scettro finto e le burle dei soldati "Salve o re dei Giudei!". Gesù chiede oggi l’aiuto di noi tutti, Gesù ci chiede, fraternamente, "Ho bisogno di amore".

  • Durata 05:20
  • Data Venerdì, 20 Aprile 1973
  • Luogo Bracigliano
  • Provincia Salerno
  • Regione Campania
  • Esecutore Anonimo: voce maschile
  • Autore Paolo Apolito

  • Genere Audio
  • Audio

  • Descrizione

    Voce al microfono. Ottava tappa durante la processione dei Misteri. Discorso del padre predicatore che, con voce teatrale e impostata, con studiata retorica, parla del giudizio di Gesù. I soldati riportano Gesù, lacero e flagellato, da Pilato; la compassione di Pilato; la presentazione di Gesù alla folla nel tentativo di sollecitarne la pietà, senza esito, "Ecce homo". Quante volte oggi si offende Gesù senza pietà, esponendolo al vituperio, condannato dalla società del consumo. Bisogna tornare a difendere Cristo, a esserne testimoni.

  • Durata 04:46
  • Data Venerdì, 20 Aprile 1973
  • Luogo Bracigliano
  • Provincia Salerno
  • Regione Campania
  • Esecutore Anonimo: voce maschile
  • Autore Paolo Apolito

  • Genere Audio
  • Audio

  • Descrizione

    In processione con i Misteri. Il sonoro d’ambiente, la banda musicale e le domande ai fedeli sui discorsi del predicatore. L’intervistatore rileva come la manifestazione sembri festosa piuttosto che raccolta intorno al tema della Passione.

  • Durata 01:10
  • Data Venerdì, 20 Aprile 1973
  • Luogo Bracigliano
  • Provincia Salerno
  • Regione Campania
  • Esecutore Anonimi: voci femminili e maschili
  • Autore Paolo Apolito

  • Genere Audio
  • Audio

  • Descrizione

    Voce al microfono. Nona tappa durante la processione dei Misteri. Discorso del padre predicatore che, con voce teatrale e impostata, con studiata retorica, parla del giudizio di Gesù. Pilato si lava le mani e accetta il giudizio del popolo, Gesù viene affidato ai soldati per essere portato alla croce.

  • Durata 00:59
  • Data Venerdì, 20 Aprile 1973
  • Luogo Bracigliano
  • Provincia Salerno
  • Regione Campania
  • Esecutore Anonimo: voce maschile
  • Autore Paolo Apolito

  • Genere Audio
  • Audio

  • Descrizione

    Breve intervista a un portantino dei gruppi statuari dei Misteri.

  • Durata 00:48
  • Data Venerdì, 20 Aprile 1973
  • Luogo Bracigliano
  • Provincia Salerno
  • Regione Campania
  • Esecutore Anonimo: voce maschile
  • Autore Paolo Apolito

  • Genere Audio
  • Audio

  • Descrizione

    Voce al microfono. Decima tappa durante la processione dei Misteri. Discorso del padre predicatore che, con voce teatrale e impostata, con studiata retorica, rivolgendosi direttamente alla Madonna, la invoca affinché non ci siano più martìri, più dolore. L’invocazione procede con voce rotta e tremante. Maria accompagna il corpo di Gesù al sepolcro, ricordando i momenti belli della vita del figlio. Il predicatore poi impersona direttamente Maria che si rivolge al figlio morto. Ritorna poi a invocarla come protettrice dei sofferenti, perché porti il suo sorriso alle mamme, portando ovunque amore. "E così sia".

  • Durata 06:28
  • Data Venerdì, 20 Aprile 1973
  • Luogo Bracigliano
  • Provincia Salerno
  • Regione Campania
  • Esecutore Anonimo: voce maschile
  • Autore Paolo Apolito

  • Genere Audio
  • Audio

  • Descrizione

    Marcia funebre eseguita dalla banda durante la processione dei Misteri. Ambiente sonoro.

  • Durata 01:17
  • Data Domenica, 20 Aprile 1997
  • Luogo Bracigliano
  • Provincia Salerno
  • Regione Campania
  • Esecutore Bandisti non identificati
  • Autore Paolo Apolito

  • Genere Audio
  • Audio

  • Descrizione

    Interviste ai protagonisti della festa e ai partecipanti all’asta per il trasporto delle statue dei Misteri, tradizione antica trasmessa attraverso le generazioni. Le quotazioni dei diversi gruppi statuari. La scelta del portantino viene fatta anche per ottemperare a un voto. Sempre per devozione alcune volte il gruppo statuario viene dirottato verso le strade delle proprie abitazioni.

  • Durata 03:11
  • Data Venerdì, 20 Aprile 1973
  • Luogo Bracigliano
  • Provincia Salerno
  • Regione Campania
  • Esecutore Anonimi: voci maschili
  • Autore Paolo Apolito

  • Genere Audio
  • Audio

  • Descrizione

    Canto devozionale polivocale, non riconoscibile nel testo, cantato dalle donne in processione. Letteralmente la trasfigurazione popolare della Passione di Cristo. La musica bandistica talvolta si sovrappone alle voci. Frequenti slittamenti del nastro magnetico durante la registrazione.

  • Durata 09:52
  • Data Venerdì, 20 Aprile 1973
  • Luogo Bracigliano
  • Provincia Salerno
  • Regione Campania
  • Esecutore Anonime: voci femminili
  • Autore Paolo Apolito